Donnatà Nero d’Avola Biologico Siciliano

Donnatà Nero d’Avola Biologico Siciliano

7,90 IVA inclusa

Prodotto e Imbottigliato all’ origine da Alessandro di Camporeale Soc. Coop. Agr.
Caporeale – Palermo

9 disponibili

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Dalla più significativa uva a bacca rossa siciliana nasce Donnatà Nero d’Avola, che esprime a pieno il suo territorio attraverso un mirabile equilibrio ed una sorprendente gradevolezza. Su terreni argillosi, ricchi in calcare e potassio si adagiano giovani e vigorosi i vigneti di Nero d’Avola, impiantati a partire dal 2000 con un sistema di allevamento a spalliera con cordone speronato.

CARATTERISTICHE

Il Donnatà Nero d’Avola è un vino di spiccata personalità e complessità, che esprime pienamente il territorio da cui proviene anche attraverso il suo mirabile equilibrio e la sorprendente gradevolezza di beva.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Colore | rosso rubino profondo dai riflessi vivaci e luminosi.

Olfatto | caratterizzato da una articolata trama aromatica in cui si alternano note fragranti ed integre di prugna, lampone, mora, ciliegia, viola, macchia mediterranea, noce moscata e cioccolato.

Palato | intenso, vigoroso e ben strutturato, si rivela morbido e pulsante, molto piacevole da bere per la sua armonia gustativa e la soave lunga persistenza.

CURIOSITA’

Il Nero d’Avola Alessandro di Camporeale prende il nome dall’appellativo che in famiglia davano a Natale, chiamandolo don Natale e quindi alla sicula Don Natà.

TIPOLOGIA

Tipologia | rosso – DOC Sicilia – BIO

Vitigno | 100% Nero D’Avola

Gradazione alcolica | 14% vol.

Bottiglie nell’annata | 60.000

Abbinamenti | ideale con gli anelletti al forno alla palermitana o con una succulenta tagliata di tonno

Temperatura di servizio |16°C

Calice | leggermente panciuto, di altezza e grandezza media

Tipologia del terreno | collinare, argilloso, sabbioso

Altitudine | 380 metri s.l.m.

Anno di impianto | 2000

Zona di produzione | Contrada Mandranova, agro di Camporeale (PA)

Sistema di allevamento | spalliera con cordone speronato

Piante per ettaro | 4.400

Resa per ettaro | 80 quintali

Epoca di vendemmia | seconda decade di settembre con raccolta manuale e selezione dei grappoli

Fermentazione alcolica | sette giorni a 23-26 °C in serbatoi d’acciaio Macerazione | dodici giorni circa, a temperatura controllata

Fermentazione malolattica | completamente svolta in serbatoi d’acciaio con batteri lattici indigeni

Affinamento | 6 mesi in serbatoi d’acciaio, una piccola parte della massa per 6 mesi in botte di rovere da 30 hl

Affinamento in bottiglia | 10 mesi a temperatura controllata (18° C)

Vino Biologico , Sicilia DOC
750 ml
14% VOL
anno: 2016

Informazioni aggiuntive

Peso1.2 kg
Chatta
1
Serve aiuto?
Ciao. Possiamo aiutarti?