Blog

Perché le bottiglie di vino misurano 0,75L

Perché le bottiglie di vino misurano 0,75L?

I formati che per legge si possono utilizzare per imbottigliare il vino sono molti ma, come tutti sappiamo, la maggior parte delle bottiglie di vino sono in genere da 0,75 L.

La istituzionalizzazione del formato delle bottiglie in vetro è arrivata nel 1975, quando una direttiva della Comunità Europea sugli imballaggi (Dir. 75/106) decretò che il vino poteva essere messo in commercio solo in recipienti da 25 cl, 37,5 cl, 50 cl, 75 cl e poi da 1 L o 1,5 L.

Perché questa misura così strana?

Ci sono diverse teorie per spiegare questa misura, divertitevi a scoprire quale sia la più veritiera secondo voi. Quale sarà quella che vi convince di più?

Secondo una prima teoria, all’epoca che si decise che il vetro era il contenitore più adatto alla conservazione del vino, i vetrai non riuscivano a soffiare bottiglie più grandi di 65-75 cl. Diventò pratica comune produrre contenitori da 75 cl, che divenne prassi nei decenni successivi.

In base a una seconda teoria, invece, si pensa che sia tutta colpa degli inglesi che con le loro unità di misura già nel Seicento influenzarono le importazioni di vini. Come sappiamo l’unità di misura dei liquidi nei paesi anglosassoni è il gallone che corrisponde a circa 4,5 L più o meno a 6 bottiglie da 0,75 L. Una quantità considerata dai produttori ideale, pratica e vantaggiosa per il commercio e il trasporto.

Una terza teoria fa riferimento sempre al mondo del commercio ma in un’altra ottica: gli inglesi compravano dalla Francia il famoso vino di Bordeaux conservato in botti da 225 L, che equivalgono a 50 galloni, cioè a 300 bottiglie da 0,75 L.

Una quarta teoria attribuisce alle damigiane la causa di questa misura così stramba. Infatti ancor prima dell’istituzionalizzazione del formato delle bottiglie, in Italia si usava imbottigliare il vino nelle damigiane che avevano una capacità di 54 L. Con una damigiana si riempivano facilmente circa 75 bottiglie da 0,75 L.

Infine esiste una quinta teoria molto fantasiosa secondo cui il peso complessivo standard della bottiglia di vino piena (vetro + vino) dove essere di circa 1 Kg. Quindi, considerando che il peso medio di una bottiglia da 0,75 L si aggirava attorno ai 250 gr che sommati ai poco più dei 750 gr di peso del liquido portavano al peso finale di un 1 Kg.

Chatta
1
Serve aiuto?
Ciao. Possiamo aiutarti?